Indice delle abbreviazioni nella tesi

Nell’indice delle abbreviazioni, chiamato anche spiegazione degli acronimi, si fornisce un elenco in ordine alfabetico delle abbreviazioni dei termini più importanti utilizzati nella tesi di laurea triennale o magistrale. Leggendo questo elenco in ordine alfabetico, il lettore può facilmente individuare il significato di un’abbreviazione.

Quando usare un indice delle abbreviazioni

Se nella tesi si fa uso di molte abbreviazioni tecniche, si consiglia di includere anche un indice delle abbreviazioni. Non tutti i lettori della tesi triennale o magistrale avranno familiarità con queste abbreviazioni, e molti potrebbero addirittura trovarle incomprensibili. La leggibilità del documento sarà sicuramente agevolata con un elenco delle abbreviazioni più utilizzate.

Dove inserire l’indice delle abbreviazioni?

Questo indice va inserito all’inizio del documento, subito dopo l’indice della tesi; in questo modo il lettore potrà trovare il significato di un’abbreviazione più facilmente.

Inserisci la voce indice delle abbreviazioni nell’indice della tesi, in modo che il lettore saprà che è presente anche questa sezione all’interno dell’elaborato.

Nel caso solo poche abbreviazioni necessitassero di una spiegazione per essere comprensibili, puoi aggiungere una nota a piè di pagina. In questo modo il lettore avrà accesso diretto alle informazioni necessarie senza dover tornare indietro nella lettura.

Esempio di indice delle abbreviazioni

esempio-indice-abbreviazioni-tesi

Esempio: Indice delle abbreviazioni

Usare le abbreviazioni (acronimi) nel testo

Ci sono molte regole riguardo l’uso delle abbreviazioni in una tesi triennale o magistrale. In generale, quando si usa un’abbreviazione o, più nello specifico, un acronimo, per una particolare parola o espressione, la prima volta che compare nel testo si scrive nella sua forma estesa. Subito dopo, tra parentesi, si indica l’abbreviazione che verrà usata in seguito nel resto del documento.

Esempio: Scrivere l’abbreviazione nella forma estesa la prima volta

In questo studio verrà esaminato il Management del Servizio Clienti (CRM) presso la Vroom & Dreesman (V&D). Alla V&D, il CRM viene usato da anni per assicurare la dovuta attenzione al contatto con il cliente e migliorare sempre di più questa esperienza.

Abbreviazioni secondo lo stile APA

Usi lo stile APA? Lo stile APA impone altri requisiti specifici riguardo l’uso delle abbreviazioni in una tesi triennale o magistrale.

Elenchi aggiuntivi nella tesi

Oltre ad usare l’indice delle abbreviazioni, può anche essere utile includere un indice delle tabelle e delle figure e un glossario per la tua tesi triennale o magistrale. Se così fosse, puoi usare il seguente ordine:

Questo articolo è stato utile?
Luca Corrieri

Luca è il classico "fanatico di informazioni" di Scribbr. Scrive articoli che ti aiuteranno a trovare le informazioni più facilmente e che risponderanno a tutte le tue domande. Anche lui è uno studente e frequenta un corso di laurea magistrale in Management Strategico.

Non rischiare di stampare la tua tesi con errori!

I nostri editor professionisti possono aiutarti a perfezionarla.
Info e costi »
Punteggio Trustpilot di 9.9

Lascia una risposta