Fonti Intranet nello Stile APA

Lo Stile APA indica esattamente come si dovrebbe indicare una fonte nei riferimenti bibliografici. Ma come comportarsi con le fonti ottenute in una rete Intranet e quindi accessibili solo ai dipendenti interni di una compagnia?

Risposta breve

Consigliamo di trattate una fonte Intranet come una normale fonte Internet. Inserisci un breve riferimento nel testo e le informazioni complete nei riferimenti bibliografici. Inoltre, fai presente tramite una nota a piè di pagina che la fonte non è accessibile pubblicamente. Per fare questo puoi usare il Generatore APA di Scribbr.

Esempio – Fonte Intranet e APA

Usi una direttiva presente nella rete Intranet della Apple.

Breve citazione nel teso

Dalla direttiva (Apple, 2014)1 sembrerebbe che gli orari fissi di lavoro dalle 9:00 alle 18:00 siano…

Riferimento complete nei riferimenti bibliografici

Apple. (2014, Settembre 18). Direttiva dipendenti [Direttiva]. Disponibile su intranet.apple.com/newsupdate/directive.pdf

Esempio – Nota a piè di pagina per le fonti Intranet

Nota a piè di pagina per le fonti Intranet

La risposta più complete ed esauriente può essere letta di seguito.

Fonte da una rete Intranet

Le fonti tratte da Intranet, come cifre o tabelle riguardanti i dati di vendita o i regolamenti interni aziendali, non sono accessibili al pubblico.

Quando si utilizza una fonte che non è accessibile pubblicamente bisogna indicarla brevemente nel testo ma non nei riferimenti bibliografici. Chiamiamo questo tipo di fonte “comunicazione personale”. Questo significa che bisogna trattare una fonte tratta da Intranet come una “comunicazione personale”.

Nelle line guida ufficiali dello Stile APA non si fa riferimento all’utilizzo di fonti tratte da una rete Intranet. Ma nel blog di APA vi è proprio una domanda riguardo all’utilizzo di fonti Intranet. Dalla risposta, sembrerebbe che sono possibili due diverse opzioni.

Qual è il tuo punteggio?

Scopri in 10 minuti se hai commesso un plagio involontario.

  • 67 miliardi di fonti Internet
  • 900 milioni di elaborati
  • 112 milioni di pubblicazioni
  • Protezione dei dati sicura

Vai al controllo Antiplagio

Opzione 1 – La fonte non è accessibile dai lettori della tesi

Se, da autore della tesi, sai che I lettori non hanno accesso alla fonte, allora puoi trattare la fonte Intranet come una forma di “comunicazione personale”. In questo caso, non devi indicare la fonte nei riferimenti bibliografici.

Esempio – Opzione 1

Una tabella trovata in una rete Intranet.

Breve riferimento nel testo

Dai numeri presenti nella tabella (Apple, comunicazione personale, Settembre 18, 2014), sembrerebbe che la compagnia abbia venduto meno articoli di abbigliamento lo scorso anno rispetto all’anno precedente.

Opzione 2 – La fonte è accessibile ai lettori della tesi

Se sai che anche I lettori della tesi hanno accesso all’Intranet della fonte, allora devi trattarla come una normale fonte Internet. Questo significa che fai riferimento alla fonte nel testo e nei riferimenti bibliografici. Con il Generatore APA di Scribbr puoi facilmente creare citazioni in stile APA.

Esempio – Opzione 2

Un’illustrazione trovata nella rete Intranet.

Breve riferimento nel testo

Nella seguente illustrazione (Apple, 2014) vengono mostrati i seguenti concorrenti…

Riferimento complete nei riferimenti bibliografici

Apple. (2014, Settembre 18). American competitors [Illustrazione]. Disponibile su intranet.apple.com/newsupdate/competitors1.jpg

La soluzione

È molto probabile che alcuni lettori della tua tesi avranno accesso alla fonte mentre altri no. Per esempio, se stai svolgendo un tirocinio in un’azienda, il tuo capo avrà accesso alla fonte ma il tuo relatore no. Decidere tra l’Opzione 1 e l’Opzione 2 non è semplice, in questo caso. Ecco la soluzione che ti consigliamo noi.

Quando si usa una fonte da Intranet, scegliere sempre l’Opzione 2. Tratta sempre la fonte come una normale fonte Internet, fai brevemente riferimento ad esso nel testo e in modo complete nei riferimenti bibliografici.

Oltre a questo, usa una nota a piè di pagina per indicare che la fonte è tratta dall’Intranet e che potrebbe non essere accessibile al lettore.

Esempio – Intranet source and APA

Usi una direttiva presente nella rete Intranet della Apple.

Breve citazione nel teso

Dalla direttiva (Apple, 2014)1 sembrerebbe che gli orari fissi di lavoro dalle 9:00 alle 18:00 siano…

Riferimento complete nei riferimenti bibliografici

Apple. (2014, Settembre 18). Direttiva dipendenti [Direttiva]. Disponibile su intranet.apple.com/newsupdate/directive.pdf

Esempio – Nota a piè di pagina per le fonti Intranet

Nota a piè di pagina per le fonti Intranet

Questo articolo è stato utile?
Bas Swaen

Bas è il cofondatore di Scribbr. Bas ama insegnare ed è un esperto scrittore di tesi. Cerca di aiutare gli studenti scrivendo articoli chiari e semplici da comprendere riguardo argomenti più complessi.

Sei sicuro di non aver commesso plagio?

Tutelati senza che la tua facoltà lo scopra.
Inizia il controllo
Anonimo e veloce

Lascia una risposta